Effetti ottici

Alcune gemme presentano effetti ottici che ne aumentano il valore. Alcuni tipi di taglio, soprattutto il cabochon, risaltano il fenomeno. Ci sono diversi effetti ottici ma i principali sono:

L’adularescenza è un particolare gioco di luce che consiste in un riflesso azzurrognolo-lattiginoso visibile sulla superficie del minerale. Tale effetto prende il nome da una varietà di Pietra di Luna rinvenuta nelle Alpi svizzere (Monte Adula) chiamata “Adularia” ed è dovuto alla dispersione della luce ad opera di minutissimi cristalli lamellari di albite, più o meno isorientati.

L’asterismo, noto anche come effetto “stella” o “asteria”, è probabilmente l’effetto ottico più famoso che si riscontra specialmente nei rubini e negli zaffiri. Si tratta della manifestazione di una stella formata da due o più strie luminose intersecanti ed è dovuto a lunghe inclusioni a forma di ago disposte secondo un reticolo simmetrico.

L' avventurescenza è un fenomeno che si manifesta con dei piccoli riflessi dorati interni causati dalla presenza di piccole inclusioni lamellari (solitamente miche o cloriti) disposte in maniera non orientata. Nel Quarzo, migliaia di sottili lamelle metalliche danno origine a quella luccicante rarità chiamata Avventurina e, quando il fenomeno si presenta nei Feldspati, si parla di Pietra del Sole. 

Esempio di adularescenza in una pietra di luna. (Fonte foto:  magical-minerals.tumblr.com). Esempio di asterismo in un rubino.
(Fonte foto:plus.google.com 
).

 
Esempio di avventurescenza in un avventurina.
(Fonte foto: ultimaorma.blogspot.com 
).

 

La Cangianza o Metamerismo è quel fenomeno ottico per cui una particolare gemma assume colori diversi se è illuminata da tipi di luce differenti. Oltre alla famosa alessandrite, che cambia colore da verdastra, se esposta alla luce naturale, a rossastra, se esposta alla luce incandescente, questo fenomeno è visibile anche nei granati e negli zaffiri. 

Effetto seta è il riflesso sericeo-argentato dovuto alla presenza di aghi di rutilo o altre inclusioni allungate.

Gatteggiamento è un fenomeno noto anche come effetto “occhio di gatto”. Si manifesta come una singola linea luminosa, mobile, (che richiama appunto l’occhio di un gatto) prodotta dalla luce riflessa da minuscole inclusioni disposte parallelamente fra loro.

Esempio di cangianza in un granato.
(Fonte foto: 
www.dwscustomjewelry.com).
Esempio dell' effetto seta in uno zaffiro.
(Fonte foto: 
www.ruby-sapphire.com).
Esempio di gatteggiamento
(Fonte foto: 
http://jogsshow.com/).

 

L' iridescenza è l’effetto ottico dovuto alla scomposizione della luce nei colori dell’arcobaleno da parte di fratture o sfaldature, naturali o provocate, presenti all’interno della gemma. Lo stesso effetto di “iridescenza metallica”, con dominante blu elettrico quando si presenta nella labradorite si chiama appunto “labradorescenza”.

I giochi di colori sono fenomeni ottici tipicamente presenti in molti opali e consistono in bagliori di luce dei colori dell’arcobaleno che cambiano a seconda del punto di osservazione.  L’effetto è dovuto a delle piccole sfere di silicio che causano interferenze e rifrazioni della luce.

L' opalescenza è un fenomeno ottico che consiste in una trasparenza lattiginosa dovuta a fenomeni di diffusione e riflessione della luce all'interno della pietra che produce un effetto nebuloso.

Esempio di iridescenza in un quarzo Iris. 
(Fonte foto:
 www.gemselect.com).
Esempio di giochi di colore e opalescenza negli opali. 
(Fonte foto: iside2012.iobloggo.com).

Bibliografia

1. L'immagine nella descrizione della categoria proviene dal sito: http://www.juwelo.it

Specialist News

The terra-cotta army

L'ESERCITO DI TERRACOTTA (ITA)

“Victorious warriors
win first
and then go to war,
while defeated warriors
go to war first
and then seek to win”

Sun Zu

L'esercito di terracotta
 
 
“I guerrieri vittoriosi
prima vincono
e poi vanno in guerra,
mentre i guerrieri sconfitti
prima vanno in guerra
e poi cercano di vincere”

Sun Zu