Proprietà

Proprietà fisiche dei minerali.
Le proprietà fisiche di un minerale dipendono essenzialmente dalla sua composizione chimica e dalla sua struttura cristallina. Le proprietà fisiche possono essere scalari o non direzionali, cioè indipendenti dalla direzione in cui vengono misurate e rappresentabili con una sola unità di misura (ad esempio il peso specifico e la temperatura di fusione); oppure vettoriali o direzionali, cioè dipendenti dalla direzione nella quale vengono misurate e rappresentabili con un vettore (ad esempio le proprietà ottiche, le proprietà magnetiche e la durezza). La conoscenza delle proprietà fisiche permette di identificare le diverse specie minerali.

Altre proprietà fisiche

 

A seconda della capacità o meno di condurre elettricità i minerali si dividono in conduttori, semiconduttori e isolanti. Mentre a seconda se vengono attratti o meno da un campo magnetico si dividono in minerali ferromagnetici, paramagnetici e diamagnetici

Proprietà ottiche

Proprietà ottiche
In molti minerali il colore varia a secondo della direzione da cui li si osserva. Tale proprietà, detta pleocroismo, è caratteristica delle sostanze naturali. 
Una proprietà importante per il riconoscimento dei minerali, ma determinabile solo in laboratorio è l’indice di rifrazione, che rappresenta per una sostanza la sua capacità di far deviare il raggio luminoso che lo attraversa.

Striscio e luminescenza

Striscio e luminescenza

Specialmente nei minerali metallici è utile esaminare il colore della polvere del minerale detta striscio. Strofinando il minerale su una tavoletta ruvida di porcellana non verniciata, il minerale lascia una striscia del colore proprio del minerale. Quindi, i minerali idiocromatici lasceranno una striscia del loro colore caratteristico o lievemente più chiaro. Mentre i minerali allocromatici lasceranno uno striscio biancastro, anche se i minerali stessi saranno colorati. 

La luminescenza è la proprietà che hanno alcuni minerali di riemettere luce se irradiati, riscaldati, trattati chimicamente o meccanicamente. La luminescenza si deve alla presenza dei cosiddetti ioni attivatori, come Cr, Mn, Mo, che, a seconda del reticolo cristallino in cui si trovano, sono in grado di assorbire energia e riemetterla sotto forma di radiazione visibile. 

Specialist News

The terra-cotta army

L'ESERCITO DI TERRACOTTA (ITA)

“Victorious warriors
win first
and then go to war,
while defeated warriors
go to war first
and then seek to win”

Sun Zu

L'esercito di terracotta
 
 
“I guerrieri vittoriosi
prima vincono
e poi vanno in guerra,
mentre i guerrieri sconfitti
prima vanno in guerra
e poi cercano di vincere”

Sun Zu